“Teatro d’Impresa” è un modo innovativo di esplorare problematiche che riguardano il mondo delle organizzazioni. Ciò avviene attraverso l’azione, il gioco dei ruoli, la creatività, il coinvolgimento, la drammatizzazione. In una parola: attraverso il teatro. Portare il gioco, la sorpresa, la creatività in azienda significa porre l’attenzione sulle potenzialità umane e valorizzarle. Significa costruire l’organizzazione sulle persone, darle una prospettiva di crescita in termini di relazioni positive, di comunicazione efficace, di equilibrio e allo stesso tempo di visione innovativa.

L’azione

Osservare un’organizzazione dal punto di vista del teatro significa percepirne l’aspetto soft, emozionale. Vuol dire coglierne la dimensione umana, che rivela anche aspetti contraddittori, conflittuali, per certi versi oscuri. I partecipanti, attraverso l’esperienza coinvolgente del teatro, rinsaldano la loro consapevolezza di essere parte di un gruppo e rafforzano la conoscenza reciproca. Il teatro, se vissuto con determinazione – ma allo stesso tempo con il piacere di mettersi in gioco – offre due chances: scoprire qualcosa di nuovo in se stessi e scoprire qualcosa di nuovo negli altri. Se ciò accade in un’organizzazione, è possibile che le persone che ne fanno parte scoprano un modo nuovo di lavorare assieme.