La capacità di ascolto è ritenuta oggi una tra le più importanti competenze professionali: si tratta di una competenza “soft” che fa la differenza nei rapporti con i collaboratori e favorisce il “salto” dall’autorità all’autorevolezza. Esistono diversi modi di ascoltare, ma solo alcuni di essi sono davvero efficaci. È significativo constatare, nelle indagini di people satisfaction, come proprio l’incapacità da parte del capo di ascoltare sia uno dei primi fattori che generano insoddisfazione. Ascoltare non è facile come sembra, richiede sforzo e pratica, ma è un’arte che si può imparare.

Obiettivi

  • Percepire la propria personale capacità di ascolto.
  • Acquisire strategie e tecniche di ascolto efficace.
  • Sviluppare e migliorare la propria capacità empatica.